Follow by Email

lunedì 31 ottobre 2011

Torta di mele alla cannella

Fino ad ora avevo solo fatto crostate cosi' ho deciso di fare una torta lievitata alle mele.
Ho messo nel mixer 200 grammi di burro con 300 grammi di zucchero e l'ho mandato a media velocita' fino a che non hanno fatto una crema.Poi ho aggiunto 4 tuorli e 2 cucchiai di cannella .Quando si erano ben amalgamate ho aggiunto 300 grammi di mix di farine multiuso ed una bustina di lievito .Quando si sono ben incorporate ho messo i 4 albumi precedentemente montati a neve ben ferma, girando il composto con delicatezza.
Ho unto una tortiera col burro e ci ho versato il composto.
Dentro ci ho messo delle fettine di mele (3 ,che avevo precedentemente tagliato a a fettine e lasciato a insaporire con un po' di zucchero e liquore ) disponendole a raggiera e facendole affondare nell'impasto.
Ho messo la torta nel forno scaldato a 170° per circa 40 minuti e poi l'ho cosparsa di zucchero a velo.


Ravioli senza glutine ripieni di melanzane e provola

Ho fatto l'impasto con il mix di farine per pasta e 4 uova .Ho tirato la sfoglia con la macchinetta e con l'apposito attrezzo ho tagliato dei dischi .Li ho riempiti con le melanzane che avevo precedentemente tagliato a tocchetti e fritto nella friggitrice.Ci ho aggiunto un po di provola grattugiata e ho cominciato a chiuderli inumidendo leggermente i bordi per farli chiudere bene.
Avevo timore che non si chiudessero bene perche' era la prima volta che facevo della pasta ripiena con le farine senza glutine ma,con un po' di pazienza,ci sono riuscita.
Per la cottura poi ' li ho messi nello scolapasta immerso nell'acqua bollente per far si che non si aprissero.
Il risultato e' stato ottimo.
Li ho conditi con un sughetto fatto con le rimanenti melanzane fritte ,pomodoro e basilico.e parmigiano
Ingredienti .4 uova ,farina q.b. 2 melanzane medie bianche, provola grattuggiata (circa 150 grammi ) pomodoro ,basilico e parmigiano grattugiato.




Gnocchi di zucca al gorgonzola.

Oggi e' Halloween,in frigo avevo un bel pezzo di zucca ed ho deciso cosi'  di preparare degli gnocchi.col gorgonzola per contrastare il sapore dolce della zucca.
Ho messo a rosolare un trito di odori con un po d'olio ed ho aggiunto la zucca ( circa 500 grammi )tagliata a dadini ed ho aggiunto un po' di sale..
Ho rigirato in continuazione senza aggiungere acqua e quando era ben cotta l'ho frullata col minipimer riducendola in crema.
Ho lasciato la zucca nella pentola e ho aggiunto 1 uovo e circa 150 grammi di mix di farine per pasta all'uovo.
Ho cercato di eliminare gli eventuali grumi  girando ben bene .L'impasto  era sodo ma nello stesso tempo morbido.
Con un cucchiaino ho fatto delle piccole palline con l'impasto e le ho buttate nell'acqua salata bollente.
Prima ne ho provate un paio per vedere se erano della giusta consistenza ( se vedete che sono troppo morbide ,aggiungete altra farina all'impasto) e poi le ho lessate tutte un po' alla volta.
Intanto in una padella ho messo del gorgonzola tagliato a cubetti (circa 100 grammi ) e 1/2 bicchiere di latte per farlo sciogliere.Mano a mano che li scolavo ci ho aggiunto gli gnocchi facendoli mantecare.Ho versato nei piatti aggiungendo una bella cucchiaiata di parmigiano.

giovedì 27 ottobre 2011

Cannoli siciliani senza glutine

I cannoli siciliani sono uno dei dolci che amo di piu' cosi' ho deciso di provare a farli senza glutine.

Per le cialde gli ingredienti sono:

110 grammi di mix di farine per pasta all'uovo
15 grammi di burro
15 grammi di burro
40 ml di vino bianco secco o Marsala
1/2 cucchiaino di cacao amaro
1/2 cucchiaino di aceto
1 pizzico di sale
olio di semi o d'oliva q.b. per friggere

Per il ripieno gli ingredienti sono:


400 grammi di ricotta di pecora
100 grammi di canditi misti
180 grammi di zucchero
100 grammi di gocce di cioccolato
2 cucchiai di acqua di fiori di arancio.

Preparazione :


Ho messo la farina a fontana, al centro ci ho messo lo zucchero,sale,cacao,aceto,vino ed ho lavorato fino ad ottenere un impasto consistente.
Ho fatto una palla e ,mentre riposava ho lavorato la ricotta con lo zucchero ,ho aggiunto i canditi,le gocce di cioccolato e l'acqua di fiori d'arancio.Ho messo il preparato in frigo.
Intanto ho steso l'impasto e ne ho ritagliato dei dischi della grandezza di circa 10 cm.
Ho unto con del burro dei cannelli metallici e vi ho avvolto dei dischi di pasta lasciandoli leggermente larghi (altrimenti dopo la cottura riesce difficile farli uscire)  e unendo bene i lembi usando un po' di acqua e chiara d'uovo.
Li ho fritti nella friggitrice ben calda fino a che non si sono ben dorati e li ho messi su della carta assorbente.
Appena freddi li ho sfilati dai cannelli  e li ho riempiti col composto di ricotta ,aiutandomi con un cucchiaino da caffe'.
Naturalmente li ho riempiti prima di servirli ,altrimenti la ricotta ammorbidisce troppo  la cialda .
Dopo riempiti i cannoli vanno spolverati con zucchero a velo e guarniti con arancia o ciliegia candita.
Io non le avevo e quindi li abbaimo mangiati cosi'.Il cannolo nella foto e' l'unico sopravvissuto,perche' i miei non mi hanno dato tempo di fotografarli!!





    sabato 22 ottobre 2011

    Tagliolini senza glutine con fagioli e coppiette

    I tagliolini sono un formato di pasta abruzzese. Sono come delle tagliatelle strette,della lunghezza di circa un dito.
    Sono molto usati per la pasta e fagioli.
    Li ho fatti senza glutine ed,invece di metterci della pancetta,nel sugo ci ho messo delle coppiette di maiale ,che sono piu' magre.

    Ingredienti:
    fagioli  borlotti freschi o congelati 300 grammi
    odori misti
    pomodoro
    2-3 coppiette
    mix di farina per pasta all'uovo q.b.
    1 uovo
    acqua q.b.
    olio EVO
    sale


    Procedimento:
    Ho messo a lessare i fagioli con le coppiette tagliate a tocchetti e degli odori (cipolla carota e sedano).
    Intanto ho fatto la pasta all'uovo con la farina,1 uovo e dell'acqua.L'ho stesa a mano e l'ho tagliata a tagliolini.
    Intanto ho fatto un soffritto con cipolla carota e sedano ,ci ho aggiunto le coppiette precedentemente lessate coi fagioli ed un po' di pomodoro .
    Ho fatto insaporire per circa 10 minuti e poi ho aggiunto il sughetto ai fagioli e li ho fatti cuocere insieme per circa 20 minuti.
    Ho lessato i tagliolini in acqua bollente salata :appena sono tornati su' li ho scolati e li ho aggiunti ai fagioli
    e li ho insaporiti insieme per altri 5 minuti.Se volete potete aggiungere un po' di peperoncino anche se le coppiette sono gia' piccanti di loro.

    giovedì 20 ottobre 2011

    Crostata senza glutine alla Ricotta

    0Questo dolce piace molto ai miei e prima della dieta lo facevo spesso ,quindi ora ho provato a farlo senza glutine.


    Per l'impasto:
    mix di farine per dolci q.b
    2 uova
    150 grammi di zucchero
    100 grammi di burro

    Per il ripieno:
    300 grammi di ricotta (mucca o pecora)
    150 grammi di zucchero
    1 uovo
    canditi misti
    gocce di cioccolato
    aromi a scelta (arancio ,rum,fiori d'arancio)

    Ho messo la farina a fontana ,ho aggiunto zucchero,burro ben morbido e le 2 uova .
    Ho impastato fino a formare un panetto che ho lasciato a riposare.
    Nel mentre ho frullato la ricotta con lo zucchero,ho aggiunto un uovo e poi
    l'aroma (io ho messo dei fiori d'arancio ),dei canditi  e delle gocce di cioccolato.
    Se i canditi non vi piacciono potete ometterli.
    Ho steso la sfoglia e l'ho messa in una  teglia,precedentemente imburrata,
    ho riempito col composto di ricotta,ho guarnito con delle striscioline di pasta
    ed ho infornato a 170°gradi per circa 35 minuti.
    Appena sfornata ho guarnito con zucchero a velo.



    martedì 18 ottobre 2011

    Nuovi mix di farine

    Ho modificato un po' i mix originali di farine che avevo trovato in rete per adattarli alle nostre esigenze ( sopratutto di sensibilita' al mais ) e debbo dire che  i risultati ,ma sopratutto il gusto ,sono eccellenti.Quindi tutte le ricette che postero' da ora in avanti (tranne eccezioni che segnalero' ) sono eseguite con questi nuovi mix .


    Mix per pasta all'uovo  :

    100 grammi di farina di tapioca
    100 grammi di farina di riso
    150 grammi di farina di riso glutinoso
    250 grammi di fecola di patate
    60 -70 grammi di farina di lupino
    20 grammi di xanthan gum
    Ultimamente oltre alle uova necessarie aggiungo sempre un paio di albumi e per dare colore 1-2
    cucchiaini di curcuma.
    Questo mix va bene per la pasta all'uovo e per tutte le sfoglie.

    Mix per crepes:



    100 grammi di farina di tapioca
    100 grammi di farina di riso
    150 grammi di farina di riso glutinoso
    250 grammi di fecola di patate
    60-70 grammi di farina di lupino
    Con questo mix io ci faccio le crepes salate.
    Debbo dire che con queste farine mi riescono meglio di quando le facevo con la farina di grano.

    Mix per dolci :
    150 grammi di farina di tapioca
    125 grammi di fecola di patate
    125 grammi di farina di riso glutinoso
    100 grammi di farina di riso
    50-60 grammi di farina di lupino
    10 grammi di xanthan gum
    questo mix va bene per crostate,torte salate,biscotti.

    Mix multiuso
    290 grammi di farina di riso
    80 grammi di fecola di patate
    50 grammi di farina di tapioca
    40 grammi di farina di lupino
    questo mix va bene per impasti lievitati, dolci, per infarinare e quando c'e bisogno di
    poca farina in una ricetta.


    Mix per pane :300 grammi di farina di riso
    120 grammi di farina di tapioca
    50 grammi di fecola di patate
    50-60 grammi di farina di lupino
    8-10 grammi di xanthan gum

    sabato 15 ottobre 2011

    Riso basmati ai gamberoni con chutney di pomodori verdi

    10/2011Adoriamo il riso basmati e poi ,da quando ho scoperto che ha un IG piu' basso del solito riso,lo adopero molto spesso.
    Mi piacciono anche i piatti "cosidetti etnici" e quindi eccovi questo

    Ingredienti :
    Riso basmati (1 mestolo a persona)
    1 stecca di cannella
    1 cucchiaino pepe nero
    4 chiodi di garofano
    gamberoni (almeno 4 a persona)
    1 scalogno
    2 bastoncini di lemongrass( lo trovate alla Metro o nei negozi asiatici)
    1 lime
    2 pomodori verdi
    zuccheromenta
    sale
    olio EVO
    Preparazione:
    • Ho affettato a fettine sottili  i pomodori, li ho conditi con sale, zucchero, gocce di succo di lime, menta.Poi li ho messi un pentolino e li ho fatti cuocere fino a che non si sono sfatti.Intanto,ho cotto il riso basmati in una casseruola con acqua salata, cannella, pepe, chiodi di garofano. Quando l'acqua bolle, ho coperto e e abbassato la fiamma fino a cottura . Intanto ho tritato il lemongrass e lo scalogno. Ho scaldato 3 cucchiai di olio, ho unito il trito e ho l'ho soffritto per 2 minuti ed ho unito i gamberi ben puliti Ho cotto a fuoco vivace, salato e spruzzato con il lime. Dopo 2 min.,li ho amalgamati al riso per far insaporire il tutto e li ho serviti con del chutney di pomodori su ogni piatto.