Follow by Email

domenica 17 aprile 2011

Crepes senza glutine



Mia suocera  (Betty  che e' abruzzese ,della provincia di Teramo ) prepara delle crepes leggerissime con cui poi fa' un timballo favoloso (una sorta di lasagna).Ho modificato il suo impasto base con un mix di farine senza glutine per pasta all'uovo ( 250 g di maizena, 100 g di farina di tapioca, 150 g di fecola, 100 g di farina di riso glutinoso ).Non ho aggiunto lo xanthano perche' non da' un risultato ottimale anzi la'impasto diventa una massa collosa e le crepes non vengono bene .
Per ogni uovo ci vanno 1 cucchiaio di mix di farine  piu' 1/2 bicchiere di acqua.Di solito per 3 persone faccio 4 o 5 uova e se mi avanzano le crepes le congelo o le farcisco con la marmellata.Si scalda una padella antiaderente fino a che diventi ben calda,si unge con un po' di scottex imbevuto d'olio e con un mestolino si versa un po' d'impasto facendo in modo che copra tutta la superficie della padella cercando di far venire una crepes abbastanza sottile .Si aspetta che sui bordi l'impasto si sollevi un po' e poi piano piano si gira con una paletta .Bisogna calcolare bene il tempo altrimenti non si gira bene e si rovina la crepes.Il segreto e' "la pazienza"
Potete poi usarle per fare dei timballi riempiti a vostro piacimento con carne,mozzarella ed anche verdure.Al  ragu' o in bianco.Potete metterci della besciamella senza glutine oppure tra uno strato e l'altro bagnarle con un po' di uovo sbattuto.
Ultimamente ne' ho fatto uno riempito con carne macinata,mozzarella e crema di carciofi ,con broccolo verde e ricotta di pecora o con melanzane fritte e cacioricotta.

Nessun commento:

Posta un commento